Belle scoperte

1#

essere nuova nella blogosfera significa anche non conoscere iniziative che hanno ormai una tradizione consolidata. e così grazie a una mail  (di una lunghezza che dovrebbe essere vietata per legge) scopri dell’esistenza del PslA “un giochino a cadenza annuale autodefinitosi come “la più incoerente, forzata, artigianale, antiestetica raccolta di pezzulli a vaghissimo contenuto natalizio che sia dato immaginare”, nato nel 2003, protetto dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità e celebrato come la più grande prova di autoflagellazione intima che un gruppo di adulti senzienti sia stato in grado di elaborare senza che gli venisse promesso il paradiso o un bicchier di Spuma Spumador a mo’ di ricompensa”. L’ironia e l’arguzia del “mandante” bastano per farmi pensare “ok, ci sto!”

2#

Curiosa di leggere questo zibaldone di menti 2.0, scarico l’edizione dello scorso anno e la leggo tutta d’un fiato. Sarà perchè era uno degli ultimi post (e l’ha scritto lei) ma delle 164 pagine che compongono l’ Immortale Opera mi girano in testa da oggi queste righe:

“quando sul viso appare quell’espressione, come un sorriso compiaciuto, perché la mente si prefigura l’arrivo e la visione di un volto che conosci a memoria ma non ti stanchi mai di guardare.”

e la scoperta??!! che è quello che provo ogni volta che ti sento salire le scale di casa.

Tagged , , , ,

2 thoughts on “Belle scoperte

  1. Samuele says:

    Io, giuro, ho scaricato tutti gli anni “Post sotto l’albero” ma non sono mai riuscito a leggerlo… e ho provato tante volte… ma la trovo terribilmente noiosa. Quest’anno ci riproverò (per l’ennesima volta). Speriamo di riuscire… magari in versione e-book potrei anche riuscire… :D

  2. […] una tradizione bloggereccia di cui ho già parlato in precedenza a cui quest’anno con grande orgoglio e molto timore prendo parte anche io. Suona stucchevole […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>